HOME SERVIZI AUTORI INTERVISTE BOOKTRAILERS RECENSIONI

 

“CHE COS’É UN PUNTO INTERROGATIVO?

UN AMICO SPECIALE PER RIFLETTERE ED IMPARARE

 

doman…Dino è il simpatico personaggio creato per mano di Eleonora Caviglia e frutto della fantasia di Stefano Pastorino.

 

Ed è proprio nella dedica in apertura che Stefano Pastorino manifesta le sue intenzioni:

“A tutti i bambini del mondo,

affinché siano sempre

innamorati della conoscenza”

 

 

Continua a leggere...

doman...DINO - Tutte risposte pensate, niente di scritto.
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

UN RACCONTO CHE INSEGNA QUANTO LA FORZA DELL’AMICIZIA E DEI SOGNI POSSANO ANNULLARE QUALUNQUE DISTANZA”.

 

Arturo ha gli occhi blu, Nadir ha occhi dorati come miele.

La loro amicizia è nata durante uno dei tanti viaggi in cui Arturo ha accompagnato il suo papà. Poi un brutto giorno è scoppiata la guerra. Per ordine del re alle navi è stato impedito di solcare il mare e il cuore di Arturo si è riempito di nostalgia…

 

 

Continua a leggere...

ARTURO E NADIR
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

USARE LE PAROLE

PER CAPIRE I NUMERI

 

Un libro colorato, illustrato, pieno di simpatiche filastrocche, per imparare che:

 

Ogni numero è un invito

A scoprire, se lo vuoi,

quel che c’è nell’universo

e che c’è dentro di noi.

E di numeri son fatti

sia la luna sia le stelle,

ogni battito del cuore…

ogni morso alle frittelle!

 

 

Continua a leggere...

GIOCHIAMO A CONTARE
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

“UNA SCIMMIA SPAZIALE,

UN POLIPO STELLARE E UN FORMICHIERE VANITOSO ALLA SCOPERTA DELLA GRANDE MELA”.

 

MUUNKY, la protagonista di questa divertente e curiosa avventura, è una scimmia…

Già, ma è una scimmia molto speciale. Anzitutto è spaziale!

Secondo poi, indossa una tuta rossa e le banane non le mangia, le usa piuttosto come carburante per la sua navicella, la MuunkyGo!

 

 

Continua a leggere...

MUUNKY. Da Banamondo a new york
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

“UN NUOVO CASO PER LA FIORAIA DEL GIAMBELLINO, UN CASO PER RICORDARE CHE: L’AMORE NON HA COLPE, L’AMORE NON HA NIENTE A CHE FARE CON LA VIOLENZA”.

Libera, la fioraia del Giambellino che già abbiamo amato nei suoi due precedenti romanzi  (sempre editi da Sonzogno), ritorna in “Non si uccide per amore” con un nuovo caso da risolvere.

Un caso doloroso, ancora irrisolto e distante ormai vent’anni: la morte per mano ignota dell’amato e mai dimenticato marito, il poliziotto Saverio Deidda.

 

 

 

Continua a leggere...

NON SI UCCIDE PER AMORE
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

UN LIBRO IN BIANCO E NERO PER IMPARARE CHE “PER COGLIERE IL MISTERO DEI COLORI NON BASTA VEDERLI, BISOGNA GUARDARLI”.

Il titolo del libro in lingua originale ri-evoca la celebre canzone di Hugues Aufray “Les crayons de couleur”, che nel 1966 si concludeva con la frase “Dite a tutti i bambini che il colore non fa l’uomo” e, le intenzioni dell’autore di “La felicità ha il colore dei sogni”Jean-Gabriel Causse - sono altrettanto piene di amore e di speranza e nelle sue duecentottantotto pagine di spumeggiante fantasia produce una favola romantica, semplice e a tratti surreale ma allo stesso tempo plausibilmente reale.

 

 

Continua a leggere...

LA FELICITÁ HA IL COLORE DEI SOGNI
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

“UN VIAGGIO CHE LASCIA IL SEGNO” scrive Federica Guida nel suo sito freedanceandarts.com. E da qui nasce l’idea del libro.

Attenzione, attraverso il diario della protagonista, potreste cadere nell’errore di credere di trovarvi in una guida turistica ma così non è. Perché il viaggio di Liz è una vera elaborazione del lutto.

 

Il suo grande amore muore all’improvviso lacerandole il cuore e la ragione.

 

 

Continua a leggere...

TU
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

UN LIBRO ILLUSTRATO PER AIUTARE I PIÙ PICCOLI AD AFFRONTARE CON CREATIVITÁ L’ATAVICA PAURA DEL BUIO.

Che lo si voglia negare oppure no,tutti noi abbiamo avuto paura del buio e, a ben pensarci, a quell’orribile sensazione di timore che ci faceva stringere con forza le coperte alzate sin sotto agli occhi, si univa l’antipatica idea di esser trattati da sciocchi!

Ah, se avessimo avuto parole per esprimerlo!

 

Quelle parole le ha trovate per noi Daniel, il protagonista della storia di “C’è un rinofante sul tetto!”.

 

Continua a leggere...

C'É UN RINOFANTE SUL TETTO !
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 

LA MUSICA RENDE LIBERI.

 

Il narratore insolito e curioso di questa storia è un violino. È un violino che parla e che dopo tanti anni di silenzio decide di raccontarci la vita della ragazza che per la prima volta ha dato voce alle sue note, muovendone l’archetto.

 

Continua a leggere...

IL VIOLINO DI AUSCHWITZ
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

UNA STORIA DA GRANDI SCRITTA PER I PIU’ PICCOLI CHE DOVREMMO LEGGERE TUTTI PER IMPARARE A DIALOGARE CON I BAMBINI.

Padre Puglisi è stato assassinato il 15 settembre 1993 nel giorno del suo 56° compleanno.

Perché  la mafia lo ha assassinato?

Perché non aveva paura e perché proponeva ai suoi ragazzi che frequentavano il centro ricreativo Padre Nostro nel quartiere palermitano Brancaccio,  lo sport e lo studio come antidoto culturale al modello imperante di vita malavitosa che la strada poteva offrir loro. Le sue uniche armi erano le parole: parole pericolose, parole che conducono alla libertà, alla giustizia, alla presa di coscienza, nelle menti giovani e ancora in erba del quartiere (e qui sta la storia vera)

 

Continua a leggere...

LA MIA VITA ALL'OMBRA DEL MARE
Recensione del libro

scopri di più -

_________________________________________________________________________________________________________________

 


SERVIZI
Edizioni G.A.Z MAGAZINE ti offre i servizi di:
Editing, promozione e consulenza editoriale

scopri di più -

INTERVISTE
La parola agli autori. 
12 domande per uno scrittore.

scopri di più -

AUTORI
I nostri autori.
Guarda i libri pubblicati.

scopri di più -

BOOK TRAILERS
I book trailers dei nostri libri.
Guarda i book trailers.

scopri di più -

CONTATTI
I contatti
Scrivi a ...

scopri di più -

RECENSIONI
Le recensioni di G.A.Z

scopri di più -